Consulenze

Se vuoi richiedere una consulenza a distanza puoi farlo da casa tua usando il telefono o skype.

Richiedi una consulenza a distanza cliccando qui 

Richiedi una consulenza in studio a Milano cliccando qui 

 

 

Rimani aggiornato


 

 

 

 

 

e-book Green Therapy

e-book-Green-Therapy-I-segreti-di-guarigione-della-natura-Scilla-Di-Massa

Social Network

facebook-scilla-di-massalinkedin-scilla-di-massatwitter--scilla-di-massa

Cerca

Scilla di Massa

Logo-Fiore-Scilla-di-Massa
"Siamo predestinati a trovare
quello che stiamo cercando"


Pronto soccorso naturale da portare in vacanza Stampa E-mail

images-4Sia che siamo coscienziosi e prudenti, sia allegri e un po’ incoscienti, è bene prevenire o prevedere alcuni dei malesseri o dei fastidi che possono accederci in vacanza. E non solo se si parte per paesi esotici ( in caso di America Latina, Asia e Africa un minimo di prevenzione sarebbe d’obbligo) ma anche se si va in vacanza al mare ( la gastroenteriti estive sono purtroppo molto frequenti) oppure anche in montagna. Ecco che cosa mettere in valigia… senza appesantirla troppo.

Un fermento lattico resistente al calore: fatevi consigliare dal farmacista. Deve contenere vari tipi di fermenti e bifidobatteri.

Una crema solare ad alto fattore di protezione ne esistono anche di naturali. Fate attenzione che siano senza nichel. Spesso contengono biossido di titanio, che è uno degli agenti naturali con maggiore protezione solare. L’ unico inconveniente è che lascia uno strato bianco sulla pelle, che però si assorbe nel giro di una mezz’ora.

Un disinfettante intestinale a base di oli essenziali: da utilizzare assieme ai fermenti in caso di diarrea, gastroenteriti etc.

Una pomata a base di Fiori di Bach: di grande utilità in caso di scottature, aiuta anche in caso di punture di zanzare. Eccezionale in caso di “incontri ravvicinati” con meduse: in questo caso sciacquare subito la parte con acqua dolce, e mettere la pomata. Ancora meglio: acqua dolce, una passata di ammoniaca e poi le crema ai Fiori di Bach. Si può anche usare sul viso, come maschera dopo sole.

Melatonina nel caso di lunghi viaggi, per combattere il jet lag: attenzione non fa bene a tutti. Chi pratica la meditazione è meglio che ne stia alla larga.

Ledum Palustre è il rimedio contro le punture di zanzare. Cambia il sapore del sangue e così tiene lontani gli insetti. Si trova sia sotto forma di rimedio omeopatico da prendere per bocca sia sotto forma di spray da cospargere sulla pelle.

Arnica da prendere per bocca in caso di indolenzimento muscolare dovuto a lunghi viaggi, camminate in montagna, visite di città. E a maggior ragione in caso di traumi fisici, slogature, distorsioni, cadute… speriamo di no ma è sempre meglio tenerla a portata di mano. Utile, se pensiamo di mettere molto alla prova il nostro fisico, anche un pomata all’arnica, da spalmare sulla zona dolorante, due o tre volte al giorno. In caso di traumi fisici ricordarsi anche il potere di guarigione del ghiaccio: ma questo non lo potete mettere in valigia…

Gel all’aloe molto utile in caso di scottature, eritemi etc.

 

Ambiti di intervento

menu_arrow   Abbandono

menu_arrow  Ansia

menu_arrow  Attacchi di panico

menu_arrow   Insonnia

menu_arrow  Intestino pigro

menu_arrow  Mancanza d'affetto

menu_arrow  Mancanza di autostima

menu_arrow  Menopausa

menu_arrow  Paure

menu_arrow  Perdita

menu_arrow  Periodo di crisi

menu_arrow  Pressione alta

menu_arrow  Problemi con il cibo

menu_arrow  Stanchezza

menu_arrow  Stress e disturbi correlati

menu_arrow  Tristezza