Consulenze

Se vuoi richiedere una consulenza a distanza puoi farlo da casa tua usando il telefono o skype.

Richiedi una consulenza a distanza cliccando qui 

Richiedi una consulenza in studio a Milano cliccando qui 

 

 

Rimani aggiornato


 

 

 

 

 

e-book Green Therapy

e-book-Green-Therapy-I-segreti-di-guarigione-della-natura-Scilla-Di-Massa

Social Network

facebook-scilla-di-massalinkedin-scilla-di-massatwitter--scilla-di-massa

Cerca

Scilla di Massa

Logo-Fiore-Scilla-di-Massa
"Siamo predestinati a trovare
quello che stiamo cercando"


I benefici dell'acqua di mare Stampa E-mail

images-1Il mare è un grande medico. Nell’acqua marina,infatti, sono disciolti numerosissimi sali minerali e oligoelementi, circa 60. Oltre al sale ( presente in forma dissociata: cloro e sodio) il mare è ricco di calcio, potassio, ferro, selenio,iodio, fosforo, persino litio, oro e argento. In pratica l’acqua di mare ha una composizione simile a quella del nostro sangue.

Perchè questo ci interessa: perché tutti manchiamo di sali minerali, o almeno di qualcuno di essi. Immergendoci nell'acqua di mare assorbiamo sali minerali e oligoelementi per perfusione, e il nostro organismo si riequilibria. In questo modo diminuiscono le manifestazioni allergiche, migliora l’assimilazione dei nutrienti (la parte “buona” di quello che mangiamo), e diminuiscono le fermentazioni gastriche.

Inoltre l’acqua di mare è molto benefica in caso di osteoporosi, artrosi, infiammazione dei tendini, dei muscoli e dei nervi, dolori reumatici. Anche la sinusite ne beneficia.

Lo iodio, che assorbiamo quando ci immergiamo e che respiriamo facendo lunghe ( e consigliatissime) passeggiate sul lungomare o sulla sabbia , stimola in maniera dolce e delicata la tiroide: per questo ci sentiamo meno stanchi, più allegri e ci viene più voglia di fare l’amore.

L’acqua del mare disinfetta: ecco perché è utile in caso di patologie cutanee come l’acne e la dermatite seborroica, ma anche di problemi ginecologici come la candidosi.

Innumerevoli sono i benefici dell’acqua di mare per la pelle: se è grassa riequilibria l’eccesso di sebo, se è secca la ispessisce e la rende meno delicata. L’unica accortezza che chi ha la pelle secca deve usare è quella di fare, dopo un bagno di mare, una bella doccia di acqua dolce.

Inoltre chi soffre di psoriasi sa che l’acqua, più salata è, meglio è, perché favorisce la desquamazione della pelle, e fa in modo che i raggi del sole, molto utili in caso di psoriasi, possano penetrare in profondità.

Infine l’acqua di mare è di aiuto in caso di problemi di stress e di depressione: il litio, l’oro e l’argento che contiene disciolti riequilibrano il sistema nervoso.

 

Ambiti di intervento

menu_arrow   Abbandono

menu_arrow  Ansia

menu_arrow  Attacchi di panico

menu_arrow   Insonnia

menu_arrow  Intestino pigro

menu_arrow  Mancanza d'affetto

menu_arrow  Mancanza di autostima

menu_arrow  Menopausa

menu_arrow  Paure

menu_arrow  Perdita

menu_arrow  Periodo di crisi

menu_arrow  Pressione alta

menu_arrow  Problemi con il cibo

menu_arrow  Stanchezza

menu_arrow  Stress e disturbi correlati

menu_arrow  Tristezza